Immagine generica di copertina
Servizi

Determinazione della percentuale di massa grassa

La metodologia più semplice per la misurazione della composizione corporea si basa sulla bioimpedenziometria che consente la verifica della percentuale di massa grassa rispetto alla massa corporea.

La massa grassa è costituita da grasso primario e grasso di deposito.
Il primo è presente nel sistema nervoso centrale, nel midollo osseo, nelle ghiandole mammarie, nei reni, nella milza ed in altri tessuti vitali.
Per la sua particolare localizzazione è considerato di primaria importanza e costituisce la percentuale minima di massa grassa per uno stato di buona salute, pari al 3/5% negli uomini e al 12% nelle donne; la differenza è dovuta alla funzione sessuale e riproduttiva della donna.

Il grasso di deposito, invece, che si accumula a livello sottocutaneo rappresenta la fonte energetica dell'organismo e si aggira intorno al 12%.

La percentuale totale di massa grassa non deve, perciò, essere inferiore nell'uomo e nella donna rispettivamente al 15% e 24%.